giovedì 30 giugno 2016

Team The Walking Dead


Per la nostra rubrica "drawing" ecco uno dei disegni per omaggiare la serie tv "The Walking Dead"! Spero vi piaccia!
Altri disegni li potete trovare qui: NoelArt

Shakespeare And Company


 Quest'inverno ho avuto il piacere di visitare a Parigi questa splendida libreria anglofona, la Shakespeare and Company. So che molti di voi la conosceranno o l'avranno già visitata, per cui sapete meglio di me, cosa si prova ad entrarci dentro, sentire il profumo di tutti quei libri accatastati in ogni angolo, salire al piano superiore e sentirsi "a casa" con tutti quei libri da assaporare e poter leggere (Si, avete capito bene, si possono prendere dei libri e leggere tranquillamente seduti su delle morbide poltrone). Il posto è veramente piccolo, tanto che è difficile passare in due, ed ospita migliaia di turisti che conoscono questo luogo grazie anche a Woody Allen (la si può ben vedere nel suo film "Midnight in Paris"), da qualche tempo si è anche aggiunta una piccola caffetteria accanto.
All'interno è vietato fare fotografie, ma tranquilli io ne sono riuscita a fare qualcuna di sfuggita, per il resto i vostri occhi non faranno che girarsi intorno per cercare i migliaia di libri di tutti gli autori, messi a disposizione.















Per tutti quelli interessati, la libreria si trova in:

37, rue de la Bûcherie – 75005 Paris

Pressoché  nei pressi di Notre-Dame (dovete semplicemente attraversare la Senna e siete arrivati).






















Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine. [Virginia Woolf]

Uscita "Fine Turno"


Uscirà a OTTOBRE il terzo capitolo di "Mr. Mercedes" di Stephen King. Il titolo italiano sarà Fine Turno! Non ci resta che aspettare per scoprire come finirà la storia del Detective Bill Hodges, e chissà, magari troveremo qualche vecchio amico...

Recensione "Il destino del numero dieci"

Titolo: Il destino del numero dieci
Autore: Pittacus Lore
Editore: Casa Editrice Nord
Anno Pubblicazione:2016
Numero pagine: 336
Genere: Fantasy
The Lorien Legacies
1. Io sono il numero quattro
2. Il potere del numero sei
3.La vendetta del numero nove
4.La sfida del numero cinque
5.Il ritorno del numero sette
6. Il destino del numero dieci
                                        7. Tutti per Uno
Trama
Oggi è il giorno per cui ci siamo addestrati. Il giorno che tutti noi abbiamo sempre temuto. Per anni abbiamo combattuto nell'ombra, convinti di poter sconfiggere il nemico prima che il mondo scoprisse il nostro segreto. Ci siamo sbagliati. Loro ormai si credono invincibili e sono usciti allo scoperto: hanno attaccato la città di New York e non si fermeranno finché non avranno annientato il genere umano. Vorrei restare con John per aiutarlo a difendere tutte quelle persone innocenti, ma ho un’altra missione da compiere. Devo andare in Messico alla ricerca del Santuario, il luogo in cui gli Anziani hanno nascosto un potere antichissimo, un potere così straordinario e pericoloso che potrebbe salvare la Terra… oppure distruggerla. Tuttavia devo correre il rischio.
Perché loro hanno ucciso il Numero Uno in Malesia.
Il Numero Due in Inghilterra.
Il Numero Tre in Kenya.
Il Numero Otto in Florida.
Io sono il Numero Sei, anche se da oggi i numeri non contano più.
Oggi è l’inizio della fine.

Recensione
Ed eccoci qua, al penultimo capitolo della saga di Lorien. Molti di voi, sicuramente conosceranno il primo libro, da cui è stato tratto il film con Alex Pettyfer (Io sono il numero quattro). Questo fantasy, purtroppo non molto conosciuto in Italia, ma ben seguito in America, racconta la storia di nove Loric arrivati sulla terra per crescere, sviluppare le proprie Eredità e sconfiggere i Mog. In questo sesto capitolo, troviamo i ragazzi sopravvissuti, affrontare Setrakus Ra, il capo dei Mog, arrivato sulla Terra per conquistarla. Tra scontri epici, amori che proseguono nonostante le difficoltà, amici che diventano nemici, nemici che diventano amici, questo libro contiene tutti gli elementi chiave per un ottimo romanzo fantasy. Questo capitolo segue le imprese di due degli eroi, Quattro (John Smith) e Sei, il primo si trova a New York e combatte l'invasione aliena, la seconda invece, è impegnata in una missione in Messico per risvegliare il potere di Lorien. Le rivelazioni e i combattimenti vi terranno incollati alle pagine, fino all'ultimo capitolo, in cui girerete la pagina e vi chiederete: e adesso? 
Sicuramente uno dei migliori della saga, preannuncia la fine dello scontro inevitabile tra Mog e Loric (e umani?), chi vincerà? 

Valutazione: Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

martedì 28 giugno 2016

Uscite luglio 2016

1 luglio 2016

La città del terrore- Alafair Burke
East River Park, New York. È mattina presto e la gente fa jogging ignara di un corpo che giace dietro la rete metallica di un capannone in disuso. È il cadavere di Chelsea Hart, una bellissima studentessa dell'Indiana in vacanza a New York: strangolata, il volto sfregiato, i lunghi capelli biondi tagliati. L'ultima volta è stata vista nel privé di un club esclusivo di Manhattan. Ed è qui che si concentrano le indagini, fino a restringersi intorno all'ambigua figura di un broker della City che era in compagnia della vittima la sera prima. Ma Ellie Hatcher, giovane e affascinante detective della Omicidi, sa che il caso è più complicato di quello che sembra. Mentre indaga nei locali patinati della notte newyorkese, tra luci psichedeliche e ombre inquietanti, Ellie trova nuovi elementi e coincidenze sempre più strane. Fino a una scioccante scoperta: anni prima a New York sono stati rinvenuti altri tre cadaveri di giovani donne con alcune ciocche di capelli tagliate. I colleghi della squadra investigativa non vogliono saperne delle stravaganti ipotesi di Ellie, e lei si ritrova da sola a fronteggiare un serial killer astuto e spietato. Che le ha già recapitato un messaggio inequivocabile: la prossima vittima sarà lei.

7 luglio 2016


La ragazza senza ricordi- C.L.Taylor
Jane Hughes ha un compagno che la ama, un lavoro in un centro per animali randagi e vive in un piccolo cottage nel Galles. È una donna realizzata e felice, come tante, ma la sua vita si fonda su una menzogna. Perché Jane Hughes non esiste. Cinque anni prima era partita per un viaggio in Nepal con le sue migliori amiche. Quattro ragazze molto diverse l’una dall’altra ma legate da un’amicizia di lunga data, capace di resistere agli anni dell’adolescenza e dell’università, seppure a volte in fragile equilibrio. Doveva essere la vacanza della vita, fatta di yoga, meditazione e splendidi panorami, una settimana che avrebbe dovuto trasformarsi in un ricordo meraviglioso, ma che si è rivelata un incubo. Perché da quel viaggio due delle quattro ragazze non sono più tornate.
Jane pensa di essersi lasciata tutto alle spalle, di poter ricominciare a vivere con una nuova identità, di dimenticare quello che è accaduto, ma qualcuno non ha intenzione di permetterglielo. Qualcuno che sa la verità su quella terribile settimana e che è tornato per tormentarla, per distruggere tutto quello che Jane ha faticosamente ricostruito.
Per difendere se stessa e le persone che ama, Jane dovrà affrontare l’incubo del suo passato e rivivere tutto quello che è successo tra quelle montagne…


La strana quadratura dei sogni-Alex Capus
È l’inizio di novembre del 1924. Il lago di Zurigo scintilla d’argento nonostante la foschia mattutina. Il convoglio dell’Orient-Express diretto a Parigi sta arrivando in stazione; sull’ultima carrozza, accanto allo sportello aperto, siede una ragazzina bionda stretta in una coperta di lana, assorta nei suoi pensieri. Da una rampa di carico, un giovane seduto a guardare i treni le fa un cenno di saluto. Sul binario accanto sfila il rapido in partenza per Ginevra, dove un uomo dal viso abbronzato è appena salito con la sua valigia. La ragazza si chiama Laura D’Oriano, e il suo sogno è quello di fare la cantante. Il ragazzo è Felix Bloch, ha appena dato l’esame di maturità e sta per iscriversi alla facoltà di ingegneria, o almeno così vorrebbe la sua famiglia. L’uomo è Émile Gilliéron e in quella valigia, in una scatola di sigari, custodisce le ceneri del padre, famoso pittore. I tre non hanno nulla in comune, tranne il fatto che le loro vite sono destinate a essere straordinarie. Perché Laura diventerà una delle prime spie antifasciste, Felix un importante premio Nobel per la fisica, ed Émile uno dei più rinomati falsari di opere d’arte al mondo. Ma tutto è ancora imprevedibile in quella nebbiosa mattina di novembre, dove insieme alla bruma autunnale aleggiano le infinite possibilità della vita. Questa è la storia di tre giovani catturati dalle ruote del tempo, sul binario che conduce alla seconda guerra mondiale. E degli incontri fatali che cambieranno la loro intera esistenza.

12 luglio 2016

Il giardino del mondo nuovo-Philippa Gregory
Inverno 1638. Grazie alla straordinaria collezione di piante ereditata dal padre e alla capacità unica di curarle, John Tradescant è riuscito a diventare il giardiniere di re Carlo I, e a conquistare i favori della corte. Quando però l’Inghilterra è travolta dalla guerra civile, John è costretto a fare una scelta dolorosa, diviso tra l’amore per la famiglia e la consapevolezza dei pericoli che può correre. Alla fine decide di fuggire e di salpare verso la Real Colonia della Virginia. L’America è una terra ancora vergine ma non per questo disabitata: mentre John è trascinato dalla bellezza della natura a compiere nuove ricerche tra piante sconosciute, l’incontro con una donna lo porta a vivere insieme ai nativi. E John impara presto ad amare e rispettare il loro stile di vita, che ormai è minacciato dall’invasione dei coloni. Per vivere – e sopravvivere – John Tradescant dovrà affidarsi ancora una volta all’antica saggezza della terra. Al di qua e al di là dell’oceano. Dopo Il giardiniere del re, primo volume del dittico dedicato a John Tradescant, uno degli uomini più affascinanti del Seicento inglese, Philippa Gregory ci trasporta, insieme al suo protagonista, in un’America vergine e ricchissima, non ancora del tutto contaminata dalle grandi ondate migratorie provenienti dall’Europa. In un’ambientazione per lei originale, l’autrice si conferma grandissima nel ricostruire la Storia, ma anche nel travolgere i lettori con la forza dei sentimenti e della natura selvaggia.

mercoledì 15 giugno 2016

A book is...



Grazie a Sunistica per la splendida Gif.

sabato 11 giugno 2016

Recensione- "La Quinta onda"

La Terra sembra trovarsi, di nuovo, a fronteggiare l'ennesima invasione aliena del mondo del cinema.
Girato nel 2016 da J Blakeson è la prima trasposizione cinematografica della trilogia letteraria di Rick Yancey.
Il pianeta viene sconvolto da una serie di attacchi che, come onde su un castello di sabbia, portano allo stremo le forze della popolazione mondiale.
Si susseguono interruzioni elettriche ,terremoti ,malattie e la manipolazione mentale da parte di queste creature extraterrestri.
Ormai la popolazione sembra rimanere inerme difronte all'attacco finale, all'ennesima ondata, nello specifico la quinta onda, quella definitiva.
Ma Cassie Sullivan (Chloe Grace Moretz-"Kick Ass"), una ragazza rimasta orfana dei genitori, ma alla disperata ricerca del fratello portato in salvo dai militari, sembra non volersi arrendere.
In un mondo in mano all'anarchia,l'unica speranza sembrano essere proprio i ragazzi, che l'esercito 
crede di poter addestrare per rivendicare il predominio sul pianeta Terra.Riusciranno nell'impresa di difendere la terra dalla ondata definitiva?e Cassie riuscirà a ritrovare il fratello tra le mille difficoltà che un scenario apocalittico gli pone di fronte?

Il film concentra buona parte dell'introduzione sulla famiglia di Cassie.In prima persona l'adolescente vive ogni fase dell'invasione,tra perdite e disperazione alla disperata ricerca dell'ultimo membro ancora in vita della sua famiglia:il fratellino Sammy.
Il film però sembra dividersi verso la metà, introducendo la presenza delle nuove reclute dell'ultima resistenza umana, in addestramento per salvare la terra.
Un avanti e indietro tra i due filoni narrativi che sembrano ben presto destinati a congiungersi. Sammy combatte per una delle squadre dell'esercito, mentre Cassie,anche grazie ad un inaspettato aiuto, è sempre più vicina al fratello.
La storia a primo impatto risulta essere abbastanza scontata, la grande quantità di pellicole sul genere 
apocalittico non aiutano di certo una storia che inizia con l'ennesima invasione senza possibilità di salvezza.Non può mancare la storia d'amore nata in occasioni eccezionali tanto per intenderci.
Solo con il passare dei minuti e avvicinandosi alla fine,alcuni colpi di scena rendono gli eventi interessanti e abbastanza inaspettati ,in un finale che seppur non al cardiopalma, lascia uno spiraglio aperto alla curiosità della pellicola successiva.


Valutazione:

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

mercoledì 8 giugno 2016

PRIMI SPOILER Harry Potter and the Cursed Child


Finalmente quello che tutti i fan di Harry Potter aspettavano! Sono uscite in anteprima alcune indiscrezioni dell'opera teatrale!
Innanzitutto l'opera è divisa in due parti, quindi dovremmo aspettare ancora un po' per comprendere meglio lo svolgimento della storia, detto questo ecco a voi in linea generale la trama!

-Albus Potter finisce in Serpeverde e diventa quindi il migliore amico di Scorpius Malfoy! ( Sapevo che qualcuno sarebbe finito in Serpeverde!!! )

-La storia è incentrata sull'uso della Giratempo che ne creerà di guai.

-Il padre di Cedric Diggory (ricordate chi è, vero?) chiede ad Harry di riportare in vita suo figlio, ma quest'ultimo rifiuta.

-Tuttavia. Albus, figlio ribelle di Harry, decide di tornare indietro nel tempo (al famoso torneo Tremaghi) insieme a Scorpius e portare in vita Cedric.

-Scorpius si trasforma tramite la pozione polisucco in Ron, e vedendo Hermione decide di baciarla per distrarla per permettere al suo amico di rubare la giratempo.

-Una volta tornati indietro nel tempo, combinando dei pasticci, fanno si che Hermione e Ron non si siano mai conosciuti (e quindi la piccola Rose, di cui è follemente innamorato Scorpius, non sia mai nata).

-A seguito di altri viaggi nel tempo (suppongo per riparare i danni), scoprono che tornando nel presente, Harry è morto,quindi Albus non sarebbe mai nato e che ad Hogwarts si celebra con la Umbridge il Voldemort's Day.

Insomma ce ne saranno delle belle, attendo con ansia il Libro che uscirà a fine agosto!!

Fonte: nerd movie production

martedì 7 giugno 2016

Il mondo dell'altrove- Sabrina Biancu (Autore Emergente)

Titolo: Il mondo dell'altrove
Autore: Sabrina Biancu
Editore: Marco del Bucchia Editore
Genere: Racconti

Trama
Cinque racconti – in cui fantasia e realtà si mescolano – capaci di trasportare il lettore in un altro mondo, in un luogo magico. Capaci di farlo sognare. Ogni cosa è viva e insegna qualcosa d’importante. E ciascuna storia si trasforma nella tappa di un viaggio in cui si cresce e si matura a fianco di Elia, Rosy, Tea, Pietro, Desideria, André e della stellina Irina.

Recensione
E' la seconda volta nella mia vita in cui ho a che fare con un autore emergente, nella prima era una mia amica che mi donò un suo libro da leggere, sinceramente un vero fiasco con il suo linguaggio altisonante e la storia fin troppo complicata per un primo tentativo. Quindi ammetto di aver iniziato questo libro con una certa paura, paura di ritrovarmi davanti un libro "pomposo", con tanta voglia di dimostrare di saper scrivere in un linguaggio fin troppo forbito anche dove non ce n'è bisogno. Detto questo, invece sono rimasta felicemente sorpresa di trovarmi a leggere un libro con un ottimo potenziale, che utilizza un linguaggio idoneo e differenziato a seconda del protagonista della storia. Queste storie, per nulla scontate e sempre in bilico tra realtà e fantasia, si divorano letteralmente in una giornata ( e qui, devo chiedere scusa all'autrice per la lunga attesa, ma gli esami dell'università sono infiniti). Sono storie che ad un primo impatto possono sembrare per ragazzi, ma che invece nascondono sempre un messaggio profondo, delle favole per adulti. Ora non so se ho ben interpretato il volere dell'autrice, ma ho ritrovato in ogni racconto, una sorta di Angelo custode che ci accompagna, ci protegge, ci aiuta ad affrontare i nostri demoni, che siano delle rose incattivite o un fidanzato che ci ha mollato. 

Valutazione:

Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic

Il tag del Book

Ciao a tutti! In questi giorni siamo stati nominati da Arianna di La stanza di Belle (che ringraziamo vivamente), nel "Tag del Book".
Le regole sono solamente tre e sono semplicissime:
  • Ringraziare il blog che vi ha nominato 
  • Citare il blog che ha creato il tag (Non so chi sia, ma grazie) 
  • Nominare, alla fine delle domande di rito, otto blog
Finalmente, avendo trovato del tempo tra una consegna e l'altra, ci affrettiamo a rispondere! 


1. Chiedervi il titolo del libro/ dei libri sarebbe un controsenso! Quindi: Voi avete libri "segreti"? Libri che avete letto e che tenete gelosamente nascosti? Di cui non parlate mai? Cosa rende loro cosi speciali?


Lui: Di libri segreti non ne ho, parlo di quasi tutti i libri che leggo. 
Lei: Sinceramente non ci sono, anzi se mi sono piaciuti tanto cerco sempre qualcuno con cui parlarne.

2. Qual è la citazione di un libro che amate particolarmente? Una citazione che vi è entrata nel cuore, che vi ha travolto, che vi ha fatto dire " Sono io, sono proprio io" con euforia? Riportatela e spiegate il motivo per cui la ritenete davvero importante.

Lui: " Il pianeta non è in pericolo. Noi siamo in pericolo. Non abbiamo il potere di distruggere il pianeta: o di salvarlo. Ma abbiamo il potere di salvare noi stessi" tratta da Jurassic Park. Ho scelto questa frase perché credo che siamo noi in primis a poter cambiare le cose che non vanno.
Lei: "Bisogna dedicarsi alla vita che si è scelti. E tu te la sei scelta, gran parte della gente non fa neppure questo." tratta da Febbre a 90. E' un libro che ho letto al liceo e questa frase mi è entrata in testa, mi ha spinto ad andare avanti per la mia strada, a non farmi scoraggiare dai professori che mi dicevano che non avrei mai potuto fare Architettura o altro. Quindi questa sono io adesso, ho scelto la vita che voglio e mi ci dedico, facendo anche molti sacrifici.


3. Qual è il libro che vi ha fatto innamorare della scrittura? Raccontatemi della vostra prima lettura, del perché leggete! Sono curiosissima di sapere ogni cosa


Lui: Zanna Bianca, l'ho letto alle elementari e da allora non ho potuto fare a meno di sentire il profumo della carta nelle pagine dei libri.
Lei: Da piccola partecipavo a una gara chiamata "torneo di Lettura", dove ci davano dei libri da leggere durante il mese, e in un giorno dovevamo rispondere a delle domande di quel libro, era veramente divertente! E credo sia questo il primo approccio che mi ha fatto innamorare dei libri in generale, ricordo anche che la mia maestra mi regalò "Matilde" e lo lessi a ripetizione. 

4. Ultima, ma non meno importante: Cos'è per voi un libro? Cosa vuol dire leggere? Quali emozioni vi suscita?

Lui:  E' quella parentesi nella mia vita in cui posso essere chi voglio, dal capitanto di una nave al coraggioso condottiero.
Lei: Leggere è non sentirsi soli, è avere qualcosa che ti tiene compagnia quando non vuoi parlare con gli altri. Alcuni protagonisti sono veramente come dei miei amici, me li immagino accanto a me ad affrontare alcune situazioni, e se Harry Potter è riuscito all'età di 17 anni ad uccidere Lord Voldemort, cosa vuoi che sia passare un interrogazione o un esame. Sono il mio passatempo preferito!


Ed ora devo nominare 8 blog:

giovedì 2 giugno 2016

Uscite giugno 2016

6 giugno 2016

That Baby-Jillian Dodd
«È sorprendente come poche parole possano cambiare la vita. Si inizia con un semplice Ti amo. Ed è fatta. Come è successo a me. Jadyn è la ragazza che amo. La ragazza che ho sempre amato. Le nostre vite sono come singoli fili prodigiosamente tessuti insieme, un arazzo che ha uno squisito sapore di passato, presente e futuro. Ci sono molte cose che lei mi ha svelato e insegnato a capire. E poi sono arrivate quelle paroline che hanno fatto cambiare il senso ad ogni cosa: Aspetto un bambino…» Per Philip quello che sta succedendo è molto più di quanto avesse potuto pensare. E, a dire tutta la verità, quello che sta per accadere era davvero difficile da immaginare per chiunque. Emozioni forti, lacrime incontenibili e momenti esilaranti in questo ultimo, imperdibile episodio della trilogia che ha commosso e divertito i lettori di tutto il mondo.

7 giugno 2016

Il ragazzo del libro accanto-Olivia Dade
Angela Burrowes lavora nella deliziosa biblioteca della contea di Nice. Sebbene sia brillante e amata dai lettori, una bella mattina di sole viene informata dalla sua superiore, Tina, che è sul punto di perdere il lavoro. Il motivo? Nonostante i continui richiami, la sezione erotica continua a essere un problema con le copertine troppo esplicite così in bella vista. Per non parlare delle libertà che Angie si è presa nell’organizzare la festa di Capodanno per single, o il concorso di scrittura di San Valentino, dove gli aspiranti scrittori si misurano con un racconto hot! E così, con l’umore sotto i piedi e una valanga di pensieri in testa, Angie si avvia verso casa. Ma il fato, si sa, può essere davvero dispettoso e l’incontro fortuito e travolgente con uno sconosciuto alto e sexy certo non l’aiuta a schiarirsi le idee. Lui è Grant Peterson, e l’attrazione tra i due è qualcosa di molto, molto simile a un colpo di fulmine. La mattina seguente, però, arriva una sorpresa come una doccia fredda: Grant è il nuovo direttore della biblioteca, intenzionato a riportare ordine e rigore nel regno di Angie! Come andrà a finire?

 
Tre giorni e una vita-Pierre Lemaitre
Natale 1999. A Beauval, una piccola cittadina della provincia francese, Antoine, dodici anni, figlio unico di genitori separati, vive con la madre Blanche, una donna rigida e opprimente, conducendo una vita piuttosto solitaria. Il padre da anni si è trasferito in Germania e ha pochi contatti con lui.
Antoine non lega molto con i coetanei e il suo migliore amico è Ulisse, il cane di Roger Desmedt, il suo vicino di casa. Il giorno in cui Desmedt, un uomo rozzo e brutale, uccide Ulisse, Antoine, sconvolto e disperato, in un accesso di rabbia cieca compie un gesto che in pochi secondi segnerà per sempre la sua esistenza.
Terrorizzato all'idea di essere scoperto, Antoine passa giorni di angoscia indescrivibile, immaginando scenari futuri cupi e ineluttabili. Ma, proprio quando sembra che per lui non ci sia più scampo, un evento imprevisto sopraggiunge rimettendo tutto in gioco.

 Piccole sorprese sulla strada della felicità-Monica Wood
La signorina Ona Vitkus ha vissuto una vita riservata e ineccepibile, i suoi segreti – e le sue pene – celati con cura a occhi indiscreti.
Questo finché non arriva lui, il bambino insolito con la passione per i Guinness dei primati.
Lei ha 104 anni, lui soltanto 11.
Da bravo boy scout, dovrebbe semplicemente aiutarla nei lavori di casa ogni sabato, ma con la sua curiosità e il suo entusiasmo contagioso infrange pian piano la scorza diffidente e un po' burbera di Ona, riuscendo a farla parlare di sé, a cominciare da quelle lontane origini lituane, e persino a coinvolgerla in un progetto singolare: farle vincere il record di «Automobilista patentata più anziana».


9 giugno 2016

 Le sorelle- Claire Douglas
La vede ovunque: al tavolino di un bar, alla fermata dell'autobus, al supermercato. Ogni volta, per un istante Abi dimentica l'incidente, dimentica che sua sorella Lucy è morta, dimentica il dolore che la consuma da oltre un anno. E, ogni volta, Abi rimane inevitabilmente delusa. Ha tagliato i ponti con la famiglia, si è isolata dagli amici e si è trasferita in un’altra città, nella speranza di cominciare una nuova vita, però è stato inutile: nessuno dovrebbe mai sopravvivere alla propria gemella. Eppure, quando incontra Bea, Abi ha l’impressione che il destino le stia finalmente dando una seconda occasione. Perché quella ragazza non solo è fisicamente identica a Lucy, ma le assomiglia pure nel modo di parlare e di vestirsi. Inoltre anche lei ha un gemello, Ben, perciò più di chiunque altro comprende il vuoto che sente Abi. E si propone di colmarlo, accogliendola nella grande casa che divide col fratello. Se con Bea è stata un’affinità istantanea, con Ben è amore a prima vista. Tuttavia, più tempo passa insieme con loro, più Abi si convince che ci sia qualcosa che non vada. All’inizio era solo una sensazione, ma poi sono arrivate le fotografie strappate e gli oggetti spariti dalla sua camera. Sono opera di Bea, gelosa per la relazione del fratello? Abi quasi spera che sia così. Altrimenti vorrebbe dire che qualcuno ha scoperto il suo segreto…

 Disordine-Joakim Zander
Yasmine Ajam è riuscita a liberarsi dal passato difficile a Bergort, quartiere disagiato di Stoccolma, e ora ha un lavoro brillante a New York. Quando comincia a ricevere minacce che la inducono a tornare subito a casa si ritrova nel pieno dei disordini che percorrono il quartiere e deve fronteggiare l'improvvisa scomparsa del fratello. Klara Walldéen è spinta da alcuni eventi inspiegabili a lasciare Londra per tornare a sua volta a Stoccolma. È agosto, fa caldissimo, e insopprimibili tensioni sociali si mescolano con eventi politici e personali.




14 giugno 2016
  La ragazza nel parco- Alafair Burke
Quando Olivia Randall, avvocato newyorchese, viene svegliata da una telefonata, non ha idea di chi sia la ragazzina che, dall'altro lato della cornetta, la implora di aiutarla. Ma basta un nome a farle capire. Jack Harris. Il famoso scrittore, padre della ragazzina, accusato di omicidio e ora in cella, in attesa di processo. Jack Harris è un nome che dice troppe cose a Olivia: perché Jack e Olivia hanno un passato. Un vecchio amore finito male vent'anni prima. Un amore di cui lei porta ancora dentro i segni e forse la colpa di aver lasciato che le cose andassero come sono andate. Di fronte alla richiesta della figlia di Jack, Olivia sa che non ha altra scelta. Aiuterà Jack. A costo di lasciare che lui dia sfogo a una vendetta tenuta a bada per tutti questi anni.
Jack non ha un alibi, non ha testimoni, e non ha un motivo plausibile per essere dov'era quando qualcuno ha fatto fuoco nel parco, ammazzando tre persone. E ben presto Olivia sarà costretta a chiedersi se Jack sia davvero innocente, e non la stia manipolando...


16 giugno 2016

 La casa dei profumi dimenticati- Jan Moran
 Nella California degli anni Cinquanta, Caterina e Santo, un giovane italiano cresciuto con lei nella tenuta vinicola di Milles Étoiles, consumano una notte di passione dopo la quale lei si scopre incinta. Respinta dalla famiglia e dalla società per aver scelto di tenere la figlia illegittima, Caterina decide di partire per l’Italia, dove si trova il casale ricevuto in eredità da una vecchia zia. Una volta giunta a Montalcino, Caterina scopre un mondo nuovo e allo stesso tempo antico, fitto di misteri e intrighi che coinvolgono tutta la famiglia, e in particolare suo padre Luca e lo stesso Santo. Tra l’armonia delle colline toscane, i lussureggianti vigneti della California e la magia della Ville Lumière, prende vita una vicenda familiare intricata, ricca di passioni, segreti e verità nascoste che coinvolge e seduce fino all’ultima pagina.

21 giugno 2016
 La via del sole-Mauro Corona
Di ottima famiglia, ricchissimo e anche piuttosto affascinante, a nemmeno trent'anni è già uno stimato ingegnere cui non manca davvero nulla: ville, automobili, ma anche amici, donne e salute. Un eccesso di cose per lui sempre più opprimente...
È per questo che di punto in bianco decide di dare una svolta radicale alla sua esistenza abbandonando il lavoro e rinunciando a ogni comodità per andare a vivere in una baita di montagna. E proprio mentre comunica ai genitori l'intenzione di ritirarsi sdegnosamente dal mondo, ne capisce ancora più profondamente le ragioni. Evocando le memorie dell'infanzia, scopre infatti i ricordi buoni: visioni di cime lontane, limpide sorgenti, ruscelli canterini, pascoli verdi e cascate lucenti di sole. Sì, il sole! È lui il ricordo più bello, il vero motivo che lo spinge a lasciare tutto e trasferirsi lassù.