giovedì 18 maggio 2017

Citazioni "Joyland"

"Ma quella ferita è la più dolorosa, la più lenta a guarire e lascia una cicatrice orribile. Che ci sarà di dolce?"

"Io non credo che si possa mai superare del tutto la ferita inferta dal primo amore, e che essa non smetta mai di bruciare. Una parte di me vuole ancora sapere che cosa avessi di sbagliato."
"Però, nel nostro universo raramente otteniamo ciò che immaginiamo."

"Ci passai molte notti insonni, con Jim Hendrix e i Doors diffusi a basso volume dallo stereo, meditando sull'ipotesi del suicidio. Erano ragionamenti stupidi e immaturi, le fantasie di un ragazzo con troppa immaginazione e il cuore spezzato... O almeno me la racconto così dopo un bel po' di anni, ma chi può dirlo?"

"L'amore lascia delle brutte cicatrici"

"Non credo che gli uomini siano in grado di parlare di donne in maniera sensata."

"Pensi: d'accordo, ho capito e sono pronto al peggio, ma conservi una piccola speranza che alla fine ti fotte. Che alla fine ti uccide dentro."

"E' difficile mollare la presa, anche se sei avvinghiato a un cespuglio di rovi. Forse lo era soprattutto allora."

"Era dura scoprire che non l'avevo dimenticata, non del tutto. Un braccio fratturato sarebbe guarito più in fretta."

Citazioni libro "Chéri"

"Nuda, piuttosto e mai, però, in disordine!"

"Che cosa sai? Che la mia bocca ti piace? Povero bambino, ne ho baciate di peggio! E, poi, che cosa prova? Pensi di vedermi cadere ai tuoi piedi, supplicando "Prendimi!Prendimi!". Hai forse avvicinato solo donne vergini per pensare che potessi perdere la testa per un bacio?"

"Dopotutto, non potrei avere un cuore anche io?"

Citazioni "Collateral Beauty"



"Tutto è collegato: Amore, Tempo, Morte. Questi tre elementi connettono tutti gli esseri umani sulla terra. Desideriamo provare amore, desideriamo avere più tempo e temiamo la morte."


"La cosa importante è cogliere la bellezza collaterale, che è il legame profondo con tutte le cose."

"Se solo potessimo essere di nuovo estranei."

"-L'amore è la ragione di tutte le cose.
-Ti sentivo ogni giorno nelle sue risate, e tu mi hai spezzato il cuore.
-Ero nelle sue risate come sono qui, adesso, nella tua disperazione."


"Non possiamo scegliere chi amare e da chi essere amati."

Citazioni "Forrest Gump"



"Mamma diceva sempre che dalle scarpe di una persona si capiscono tante cose. Dove va. Dov'è stata."

"Mamma diceva sempre: la vita è uguale a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita!"

"Non permettere mai a nessuno di dirti che è migliore di te, Forrest"

"Quel giorno, non so proprio perché, decisi di andare a correre un po', perciò corsi fino alla fine della strada, e una volta lì pensai di correre fino la fine della città, e una volta lì pensai di correre attraverso la contea di Greenbow. Poi mi dissi: visto che sono arrivato fino a qui tanto vale correre attraverso il bellissimo stato dell' Alabama. E cosi feci. Corsi attraverso tutta l'Alabama, e non so perché continuai ad andare. Corsi fino all'oceano e, una volta lì mi dissi: visto che sono arrivato fino a qui tanto vale girarmi e continuare a correre. Quando arrivai a un altro oceano, mi dissi: visto che sono arrivato fino a qui, tanto vale girarmi di nuovo e continuare a correre. Quando ero stanco dormivo, quando avevo fame mangiavo, quando dovevo fare... insomma, la facevo! 

"Non sono un uomo intelligente, ma so che cos'è l'amore."

"Stupido è chi lo stupido fa"

Citazioni "V per Vendetta"



"Ricorda per sempre il 5 novembre, il giorno della congiura delle polveri contro il parlamento. Non vedo perché di questo complotto, nel tempo il ricordo andrebbe interrotto.Ma l'uomo? So che il suo nome era Guy Fawkes e so che nel 1605 tentò di far esplodere il parlamento inglese. Ma chi era realmente? Che tipo d'uomo era? Ci insegnano a ricordare le idee e non l'uomo, perché l'uomo può fallire. L'uomo può essere catturato, può essere ucciso e dimenticato. Ma 400 anni dopo ancora una volta un'idea può cambiare il mondo. Io sono testimone diretto della forza delle idee, ho visto gente uccidere per conto e per nome delle idee, li ho visti morire per difenderle... Ma non si può baciare un'idea, non puoi toccarla né abbracciarla; le idee non sanguinano, non provano dolore... le idee non amano. Non è di un'idea che sento la mancanza ma di un uomo, un uomo che mi ha riportato alla mente il 5 novembre: un uomo che non dimenticherò mai."

"Ci si mette una maschera addosso fino a dimenticare chi c'era sotto."

"Io sono il frutto di quello che mi è stato fatto, è il principio fondamentale dell'universo, ad ogni azione corrisponde una reazione uguale contraria"

"Ma ancora una volta,a dire la verità,
se cercate un colpevole 
non c'è che da guardarsi allo specchio."

"Vuol dire che io, come Dio, non gioco ai dadi, e non credo nelle coincidenze"

"Mio padre era uno scrittore, ti sarebbe piaciuto. Diceva sempre che gli artisti usano le bugie per dire la verità, mentre i politici le usano per coprire la verità."

"I popoli non dovrebbero aver paura dei propri governi, sono i governi che dovrebbero aver paura dei popoli"

"Ricordo come 'diverso' diventò 'pericoloso'. Ancora non capisco perché ci odiano così tanto."